>
> scommesse mondiali russia

Scommesse Mondiali Russia 2018

coppa del mondo 2018 russia

Dopo quattro anni d’attesa tornano quest’estate i mondiali di calcio che si svolgeranno in Russia e noi siamo molto lieti di annunciarvi che vi terremmo aggiornati quotidianamente sui risultati e sulle news sulle scommesse sportive con tutte le promozioni e bonus disponibili durante i mondiali di calcio.

32 sono le squadre che sono riuscite a qualificarsi alla fase finale della 21 edizione dei mondiali di calcio. La Russia, in veste di nazione organizzatrice, si è qualificata automaticamente alla fase finale.

Indice:

 

Le Scommesse sui Mondiali 2018 in Russia

Un evento di questa caratura internazionale, che chiama a raccolta tutti i più grandi campioni e le eccellenze di questa fantastica disciplina sportiva, non può non essere una occasione da cogliere al volo anche per le nostre scommesse. In tal senso, ciò che vi possiamo assicurare è che troverete delle quote per le gare di questa rassegna internazionale praticamente su tutti i bookmakers AAMS, con il divertimento che è praticamente assicurato.

snai vincitore mondiali 2018
© SNAI


Le soluzioni che si paleseranno davanti ai vostri occhi saranno davvero tante dal momento che potrete certamente effettuare delle puntate sulle varie partite che si disputeranno, ma tenete bene a mente anche le cosiddette soluzioni “Antepost”. Si tratta, in pratica, di quote relative alla squadra che vincerà questo Mondiale di Russia o anche chi si aggiudicherà un dato girone e così via.

Una giocata, dunque, va da sé, più ad ampio respiro. Sebbene manchi ancora molto, è già possibile effettuare delle puntate su diversi siti di scommesse, partendo da Eurobet fino ad arrivare a SNAI e questo ci dimostra una volta di più quanto sia atteso questo evento di caratura, per l’appunto, mondiale.

Ovviamente, ai nastri di partenza partono con il favore dei pronostici, come quasi sempre accade, il Brasile  e la Germania, offerte rispettivamente a quote che vanno, rispettivamente dal 5.25 ed al 5.50 di Eurobet fino ad arrivare al 5.50 per entrambe di SNAI scommesse sportive e di Eurobet.

La situazione, poi, non cambia più di tanto su tutti gli altri portali di betting online e questo ci dimostra come tutti siano concordi sul fatto che la vincente finale sarà una di queste due squadre a meno di sorprese comunque sempre dietro l’angolo.

eurobet mondiali 2018
© Eurobet


In ogni caso ciò che vi possiamo garantire è che è praticamente impossibile annoiarsi con le scommesse sui Mondiali dal momento che è sempre stimolante effettuare delle puntate su questo tipo di partite e soprattutto queste sono spettacolari ed imperdibili non solo per gli amanti delle scommesse ma anche per gli appassionati di sport in senso più generico.

Fase a gironi dei Mondiali di Calcio 2018 di Russia

Il sorteggio dei gironi che si è svolto il 1 dicembre 2017 a Mosca ha determinato i seguenti 8 Gruppi (A-H).

Gruppo A (Russia, Arabia Saudita, Egitto e Uruguay)

Impresa storica dell’Egitto che non partecipava ad un mondiale di calcio dal lontano 1990. Spinta dal capocannoniere Salah, il quale sta diventando sempre di più un eroe nazionale, l’Egitto ha ottime potenzialità per accedere agli ottavi di finale. Sarà sicuramente una gara molto combattuta quella con la Russia per un possibile secondo posto. L’Uruguay, vista come la favorita di questo gruppo, proverà sicuramente a spingersi molto avanti dato che negli ultimi mondiali è quasi sempre riuscita ad arrivare ai quarti di finale. Nel 2010 in Sudafrica è arrivata quarta.

Gruppo B (Portogallo, Spagna, Marocco und Iran)

Uno dei gruppi più interessanti da vedere. Due squadre che offriranno gran calcio. Il portogallo uscito vincente dagli Europei proverà secondo molti ad arrivare in finale. Ha però prima a vedere con i vicini di casa, gli spagnoli, che da tanti anni offrono il calcio più bello da vedere. Marocco, che non partecipava ad un mondiale da 20 anni, e Iran proveranno entrambe ad agguantarsi un secondo posto alquanto difficile.

Gruppo C (Francia, Australia, Perù e Danimarca)

Gruppo abbastanza agevole per la Francia ma allo stesso tempo molto interessante e combattuto per quello che riguarda il secondo posto. Perù, Australia e Danimarca sono riuscite a qualificarsi dopo lo spareggio e parteciperanno per la quinta volta ad un mondiale di calcio.

Gruppo D (Argentina, Islanda, Croazia und Nigeria)

Continua il grande successo dell’Islanda nel calcio internazionale dopo la gloriosa cavalcata nell’ultimo europeo che l’ha portata addirittura ai quarti di finale. Questa sarà la prima volta che l’Islanda parteciperà alla fase finale dei mondiali di calcio. Tutti gli amanti del calcio sono ovviamente molto eccitati a vedere se la nazionale islandese riuscirà a superare la fase dei gruppi in un girone veramente tosto, guidato da due squadre di spessore come la Croazia e l’Argentina.

Gruppo E (Brasile, Svizzera, Costa Rica und Serbia)

A meno di clamorose sorprese la formazione verde-oro dovrebbe qualificarsi alla fase finale come prima della classe, tuttavia il secondo posto sarà più che combattuto, dato che Svizzera, Costa Rica e Serbia si possono considerare di pari livello, soprattutto Svizzera e Serbia sembrano essere in grande forma, mostrando un bel calcio durante le qualificazioni.

Gruppo F (Germania, Messico, Svezia e Corea del Sud)

Germania leader quasi impossibile da battere. Con 10 vittorie, 0 sconfitte e una differenza reti di +39 nelle qualificazioni nella fase a gironi sembra veramente incontenibile. La Svezia invece è riuscita a qualificarsi all’ultimo momento eliminando l’Italia allo spareggio. Un’Italia che non ha mostrato un gran calcio ma che verrà a mancare a tanti tifosi, non solo italiani. Il Messico, in grande condizione di forma dopo essersi aggiudicata il primo posto nel gruppo unico delle qualificazioni, se la giocherà con la Svezia e Corea del Sud per il secondo posto.

Gruppo G (Belgio, Panama, Tunisia ed Inghilterra)

Belgio ed Inghilterra qualificate entrambe come prime del girone offriranno sicuramente grande spettacolo. Esordio invece ai mondiali di calcio per il Panama che si è qualificata come 3° nel girone unico nella selezione CONCACAF (Nordamerica, Centroamerica e i Caraibi) dopo Messico e Costa Rica.

Gruppo H (Polonia, Senegal, Colombia e Giappone)

Grande girone di qualificazione per la Polonia con solo una partita persa che se la dovrà vedere con una agguerrita Colombia per il primo posto. Colombia che sarà spinta dal suo giocatore chiave, James Rodriguez, che nei mondiali di calcio nel 2014 in Brasile è stato premiato come miglior marcatore. Sia Senegal che Giappone tenteranno l’impresa di strappare il pass per la fase ad eliminazione confrontandosi con le più gettonate Polonia e Colombia.

Conclusioni analisi

Sarà uno dei mondiali più combattuti data la qualità di certe squadre, ma tutti noi sappiano che in nazionale la qualità individuale e di squadra non basta per prevalere sull’avversario. La forma e l’intesa di squadra sono i due fattori che spesso determinano i risultati di queste partite di massimo livello internazionale.

Italia, Olanda e USA saranno le big che questa volta purtroppo verranno a mancare in questo mondiale. Olanda che è arrivata terza nel Gruppo A dopo Francia e Svezia. La stessa nazionale scandinava ha poi eliminato l’Italia nel doppio scontro con il risultato finale di 1-0.

Una delle novità di questo mondiale di calcio è l’inserimento per la prima volta della tecnologia VAR nella fase finale già testata nel campionato italiano di Serie A.

Le partite si giocheranno in undici città diverse e in dodici stadi. La finale si giocherà il 15 luglio a Mosca allo Statio Luzniki (81.000 posti).

Rimani connesso sul nostro sito per seguire con noi questi mondiali di calcio e per approfittare di bonus e promozioni per scommesse sportive. Inoltre, vi segnaleremo quali sono i migliori bookmakers per questi mondiali di calcio e vi faremo da guida durante tutto il processo.

A questo punto, non ci resta altro da fare che augurare a voi tutti un grosso in bocca al lupo per le scommesse sui Mondiali, con la speranza che possiate portare a casa, ovviamente, anche delle vincite importanti!

Condivi!
link permanente