>
>
>
> pagamenti bonus

Unibet ricariche e pagamenti

Unibet scommesse Homepage Screenshot

La ricarica del proprio conto di gioco è sempre la prima operazione per iniziare a scommettere. Il deposito sul proprio conto scommesse Unibet può essere effettuato con uno dei tanti metodi di pagamento che il bookmaker mette a disposizione dei propri clienti. Una panoramica con tutte le varie opzioni la puoi trovare nell’ immagine in basso. Per chiarirvi ogni eventuale dubbio vi spieghiamo poi nel dettaglio le caratteristiche di ogni modalità di deposito. Ogni forma di pagamento ha un limite minimo e un limite massimo. Bisogna poi tenere a mente eventuali commissioni che possono essere addebitate dal bookmaker o dal fornitore di servizi di pagamento. Per toglierti qualsiasi dubbio sulle ricariche ti consigliamo poi di scrivere un’ e-mail con la tua domanda.

Il pagamento in 6 passi

Temi in questo articolo:

  1. Effettua il login o apri un conto qui
  2. Entra nel tuo profilo e clicca su “Il mio conto”
  3. Seleziona “Deposito”
  4. Inserisci l’ importo prescelto
  5. Inserisci i dati (ad esempio il numero di carta di credito)
  6. Conferma il pagamento
Qui vai alla panoramica di Unibet scommesse sportive

Grafico con tutti i metodi di pagamento

Unibet pagamenti - quali modalità di deposito e prelievo ci sono

 

Quali opzioni di deposito ci sono su Unibet?

Bonifico bancario

Per poter pagare tramite bonifico bancario dovrai soltanto entrare nel servizio di online banking della tua banca personale ed inserire tutti i dati necessari per il trasferimento di denaro ad Unibet. Ricordati chiaramente di specificare nella causale del trasferimento il tuo nome utente. Il bonifico dovrà poi essere effettuato da un conto bancario a tuo nome.

Postepay

Tra le opzioni di pagamento disponibili su Unibet troviamo anche la Postepay: la ricarica  grazie a questo metodo sarà effettuata in modo istantaneo e senza alcuna commissione da parte del bookmaker. In seguito, dopo aver inserito l’ importo da trasferire, bisognerà inserire i dati di accesso al sito di Poste Italiane, per riuscire così a portare a termine la ricarica.

Paysafecard

Paysafecard non è altro che una carta prepagata che negli ultimi anni ha trovato grande diffusione per i pagamenti online. Può essere acquistata in diverse tipologie di punti vendita come ad esempio: benzinai, posta o una ricevitoria del lotto. Il credito acquistato viene messo a disposizione del cliente sotto forma di un PIN con 16 numeri che va poi inserito sul sito Unibet per effettuare la ricarica del conto di gioco.

Skrill

Skrill è una delle tante società sorte negli ultimi anni in grado di offrire servizi di trasferimento di denaro online. Il pagamento verso l’ account Unibet potrà essere effettuato soltanto se si è titolari anche del conto Skrill.

Neteller

Neteller è una forma di pagamento molto simile a Skrill. Per poterla utilizzare basterà accedere al conto di gioco Neteller e selezionarlo come pagamento predefinito. Il trasferimento di denaro è veloce e privo di spese, particolare che rende molto conveniente scegliere Neteller.

Carte di credito (Visa/Mastercard)

Il pagamento tramite Visa o Mastercard avviene in modo immediato ed è privo di spese. Per pagare con la carta di credito basta semplicemente inserire i dati richiesti: tipo di carta, numero, codice CV2 e scadenza.

Paypal

Per pagare con questo metodo di pagamento non bisogna fare altro che accedere al proprio conto, inserire poi l’ importo da ricaricare e confermare i dati del proprio conto PayPal, senza dimenticare di fare molta attenzione ai limiti di versamento nelle 24 ore, altrimenti la transazione potrebbe essere rifiutata da parte di Unibet.

Dopo avervi mostrato le varie opzioni per ricaricare il vostro conto, ti consigliamo anche il nostro articolo sul prelievo Unibet.

Adesso passiamo invece a parlare del bonus di benvenuto che il boookmaker Unibet scommesse sportive offre ai nuovi clienti.

 

Come posso ricevere il bonus di benvenuto Unibet?

Unibet offre ai nuovi clienti fino a 60 euro di welcome bonus. Dopo aver versato almeno 10 euro sul conto di gioco è possibile piazzare la prima scommessa senza alcun rischio. Nel caso in cui dovesse risultare persa il bookmaker rimborserà infatti l’ intero importo puntato fino a 50 euro. Altri 10 euro di bonus si possono inoltre ricevere effettuando una scommessa dal proprio smartphone o tablet. I due bonus funzionano alla stessa maniera e non vengono accreditati nel caso in cui la prima scommessa effettuata dovesse risultare vincente. I bonus ricevuti devono poi essere puntati su scommesse con quota minima di 1.40. È anche possibile utilizzare il bonus nelle sezioni casinò, live casinò, slot e giochi. Il poker è invece escluso.

Bonus di benvenuto Unibet

Ricevere il bonus Unibet è molto semplice: basta effettuare un versamento e piazzare la prima scommessa in tutta sicurezza.

Come posso prelevare il bonus Unibet?

Il bonus ricevuto non può essere prelevato ma deve essere giocato. Chiaramente sarà invece possibile prelevare le vincite ottenute puntando la cifra ricevuta dal bookmaker sotto forma di bonus. Bisogna puntare l’ intero ammontare del bonus 10 volte prima di poter prelevare le vincite da esso derivanti. Ci sono 10 giorni di tempo per effettuare le puntate.

Per qualsiasi domanda riguardante il bonus di benvenuto ci si può rivolgere a Unibet contatti.

Torna al test di Unibet scommesse sportive

Condivi!
link permanente