>
>
> basket

Come scommettere sul basket

come scommettere basket

Dei quattro grandi sport, il basket è uno dei più facili su cui puntare. Insieme al calcio, il basket basa la scommessa su due posizioni contrapposte (le due squadre). Se sapete come scommettere sul calcio, già sapete più o meno come scommettere sul basket.

Essendo un gioco veloce, il basket offre agli scommettitori un modo eccitante per provare e fare un profitto. Per aiutare coloro che vogliono imparare a scommettere sul basket e hanno appena cominciato, spieghiamo alcune tipologie di mercati fondamentali per le scommesse sul basket. Continua a leggere per saperne di più.

Ecco di cosa ci occuperemo in questo articolo:

 

Scommessa semplice sulla squadra vincente

Questo è il modo più comune e più semplice per uno scommettitore per capire il costo di una scommessa. Questa forma di scommesse di basket consiste semplicemente nel puntare i soldi su un certo team affichè vinca la partita. Ad esempio, guarda queste quote per Boston Celtics vs Utah Jazz:

  • Boston Celtics: 3.440
  • Utah Jazz: 1.364

In questo esempio, gli Utah Jazz (1.364) sono i favoriti per battere i Celtics (3.440) in casa. Se hai giocato 10 € sui Jazz, avrai un ritorno di 13,64 € – che include la tua quota di 10 €. Il profitto sarebbe di 3,64€. Tuttavia, se i Celtics avessero vinto, non vincerete nulla e perderete i 10€.

Puntando sui Celtics, avresti in caso di successo un ritorno di 34.40€, che si traduce in un profitto di 24.40€ dopo aver sottratto alla cifra i 10€ della puntata.

Scommesse di basket con handicap

Una volta capito come scommettere sul basket usando la modalità più semplice, la scommessa sugli handicap può diventare uno strumento prezioso quando una squadra è fortemente favorita rispetto ai suoi avversari. Nelle scommesse di basket con handicap, per contrastare la percezione del forte gap tra le due squadre, i bookmakers offrono un handicap per livellare il campo di gioco.

Il numero di handicap (visualizzato come + o – un valore, ad esempio +7,5 punti) viene preso in considerazione nel punteggio finale per determinare l’esito del gioco ai fini della scommessa. Ciò significa che il risultato degli handicap a volte è diverso dal risultato effettivo. Ad esempio, guardate queste due scommesse handicap:

  • Golden State: (+7,5) 2,050
  • Indiana Pacers: (-7,5) 1,862

In caso di vittoria dei Pacers per 100 – 96, le scommesse sul loro handicap risulterebbero in realtà perdenti. Ciò è perché secondo il funzionamento di questa scommessa hanno iniziato il gioco con -7.5pts e quindi dobbiamo sottrarre 7,5 dal loro punteggio finale. Questo rende il risultato della partita 92.5 – 96 a favore dei Golden State.
Se i Pacers vincono invece per 104-96, il risultato con handicap corretto è di 96.5-96, il che significa che i Pacers hanno comunque vinto. Questo è indicato come “coprire l’handicap”.

Scommessa sul punteggio totale

Il punteggio totale (noto anche come Over / Under) è una modalità che si trova su praticamente tutti i siti di scommesse, che si basa sulla probabilità che i punti combinati segnati in una partita saranno al di sopra o sotto un numero impostato. Ad esempio, guardare le quote totali per il Sacramento Kings vs Miami Heat qui sotto:

  • Over 210,5: 1,962
  • Under 210.5: 2.110

Se si scommette 10€ sul punteggio di oltre 210,5 punti e il risultato è stato 116-98 (un totale complessivo di 214 punti), si avrebbe un ritorno di 19,62€ (con 9,62€ di profitto). Se avessi scommesso sul punteggio totale sotto 210.5, con quota di 2.110, avresti perso la scommessa.

Le forme di base per le scommesse sul basket servono a capire come puntare su questo sport, ci sono tuttavia dei tipi più avanzati di scommesse che possono essere utilizzati, stiamo parlando delle varie strategie.

Strategie di scommesse di basket

Ci sono alcune cose ovvie da cercare quando decidete su quale squadra scommettere o chi pensate che abbia un vantaggio, incluse motivazioni come la forma attuale della squadra, quali giocatori siano in forma o che potrebbero essere in panchina, se una squadra gioca bene a casa o in trasferta e ovviamente la classifica. Tuttavia, qui ci sono alcune strategie che puoi guardare per guadagnare un vantaggio extra.

Una delle squadre ha giocato molto negli ultimi giorni, tre notti su quattro? Alcune di queste partite sono state in trasferta? Se è così, prova a sostenere l’altra squadra – tutto quel viaggio e le circostanze diverse avranno un effetto negativo.

Una squadra ha battuto sempre un’altra in passato? Alcuni stili di gioco di un certo team funzionano male contro alcune squadre e possono invece risultare storicamente vincenti contro altre. In questo caso, non c’è motivo per cambiare se non c’è stato un notevole stravolgimento di una o di entrambe le squadre.

Tieni d’occhio il movimento dei mercati e cerca di capire cosa sta accadendo. Al giorno d’oggi, grazie ai media e ai social network, è facile seguire notizie straordinarie molto rapidamente, quindi se c’è un grave infortunio o un cambiamento di squadra, puoi sapere in fretta cosa succede.

Il denaro movimentato dagli scommettitori indirizza chiaramente le quote dei migliori bookmakers AAMS, in ogni caso bisogna fare attenzione a non lasciarsi influenzare più di tanto. I siti abbassano le quote delle squadre favorite ma non è detto che queste ultime riescano poi veramente a vincere la partita.

Cerca di ottenere sempre il massimo dalle tue scommesse! Comparando le quote puoi trovare un bookmaker che ti garantisce una vincita più alta per lo stesso evento. Guardati intorno, afferra la migliore combinazione per la tua scommessa e le probabilità più alte, quando sei pronto piazza infine la tua scommessa.

Torna a alla nostra recensione su come scommettere.

Condivi!
link permanente