Betting Exchange

Che cos’è il Betting Exchange? Molti amanti delle scommesse sportive si fanno questa domanda e noi di Livetipsportal, con questo nuovo episodio di Guida Scommesse, vogliamo fare luce su questa nuova modalità che solo da poco ha preso piede in Italia.

Di fatto, il Betting Exchange in Italia, è stato possibile solo a partire dal 2014, quando con una legge è stata regolamentata questa interessante modalità di scommessa che va a modificare il classico binomio allibratore (o bookmaker) – scommettitore.

Betting Exchange Italia

Per capire le migliori strategie Betting Exchange, bisogna prima comprendere due termini fondamentali che riguardano l’Exchange. Stiamo parlando di “Punta”, e il conseguente puntare, “Banca”, e bancare.

Come detto in precedenza attraverso il Betting Exchange è possibile bypassare la mediazione diretta del bookmaker. Infatti, le scommesse sui vari eventi funzionano come su una piattaforma di trading scommesse. Ecco che allora “puntare” significa pensare che un evento si verificherà, mentre “bancare” che non si verificherà.

Le scommesse dei giocatori che puntano e bancano vengono quindi abbinate dai migliori bookmakers che offrono questo servizio, facendo però combaciare il prezzo, ovvero le quote, di quell’evento.

Il vantaggio di questo sistema è quello di poter eliminare il margine a quota fissa che i siti di scommesse solitamente applicano. Infatti, il guadagno dei bookmaker è dato da una commissione applicata solo alla vincita.

Ricorda che per sfruttare al meglio questa modalità puoi sempre consultare i nostri Pronostici Scommesse, dove troverai dati, statistiche e formazioni sempre aggiornati!

Strategie Betting Exchange

Ovviamente non esiste una strategia infallibile Betting Exchange ma controllare regolarmente le quote e saper individuare quando una di queste potrebbe essere sottovalutata o sopravvalutata è molto importante.

Infatti, lo ripetiamo, la scommessa viene effettuata contro un altro giocatore e quando la “puntata” e la “bancata” vengono abbinate, il denaro delle due scommesse verrà in seguito accreditati sul conto del vincitore.

Le giocate sono scommesse 1×2 o anche scommesse under over!

Le strategie di Betting Exchange devono fare però i conti con alcuni parametri imposti dalla legge italiana. Andiamo a vedere quali sono:

  • Non è possibile giocare scommesse multiple o organizzare sistemi
  • Puntata minima: 2,00€
  • Vincita massima: 10.000€
  • Commissione massima: 10%

Sta poi ai vari bookmaker operare all’interno di questi parametri proponendo la propria offerta ai clienti.

Insomma, il mondo del betting online è in continua evoluzione e il progresso tecnologico non fa che aumentare le possibilità di gioco.

Il caso del Betting Exchange è emblematico perché unisce le tecnologie e il concetto di trading e lo stile di un social network applicandolo alle scommesse sportive.

Infine, ricorda che l’operatore per eccellenza della modalità exchange in Italia è Betfair con la sua piattaforma Betfair Exchange, disponibile sia per desktop che tramite comoda App!

Betting Exchange – FAQ

Il Betting Exchange come funzione?

Nel Betting Exchange non si scommette contro il bookmaker ma contro gli altri giocatori.

Come si gioca al Betting Exchange?

Bisogna o puntare su evento, pensando che avvenga, o bancare, cioè pensando che non avvenga. Il sistema accoppia la puntata con la bancata di un altro giocatore e viceversa.

Dove giocare Betting Exchange?

Uno dei migliori bookmaker per giocare al Betting Exchange è Betfair.

Quote vincente Serie A 2022/23 Quote vincente Serie A 2022/23