>
>
>
> pagamenti ricariche

Sisal ricariche e pagamenti

Sisal scommesse Homepage Screenshot

Subito dopo aver portato a termine la fase di iscrizione potrete cominciare a scommettere su Sisal Matchpoint, per poterlo fare è però indispensabile ricaricare per la prima volta il proprio conto di gioco. Questo semplice passaggio consiste in un trasferimento di denaro dal vostro conto personale direttamente al vostro conto gioco. I metodi per ricaricare su Sisal il proprio conto sono davvero molto vari, uno dei punti di forza di questo bookmaker è infatti aver messo a disposizione dei propri clienti numerosi metodi di deposito alternativi che cambiano l’uno dall’altro in base a numerosi parametri.

Il pagamento in 6 passi

Temi in questo articolo:

  1. Effettua il login o apri un conto qui
  2. Entra nel tuo profilo e clicca su “opzioni conto”
  3. Scegli il metodo di deposito
  4. Inserisci l’ importo prescelto
  5. Inserisci i dati (ad esempio il numero di carta di credito)
  6. Conferma il pagamento
Qui vai alla panoramica di Sisal scommesse sportive

 

Grafico con tutti i metodi di pagamento

Grafico con i metodi di pagamento Sisal

 

Quali opzioni di deposito ci sono su Sisal?

Andiamo a conoscere insieme quali sono tutti i metodi di deposito di Sisal scoprendo tutto quello che c’è da sapere su: costi, tempi di transizione e mini e massimi depositabili. Ecco tutti i metodi di ricarica disponibili su Sisal, tutti caratterizzati dall’essere al 100% gratuiti:

Punto vendita

È possibile ricaricare il proprio conto Sisal direttamente in uno dei punti vendita, questo tipo di deposito prevede un minimo di 10 euro ed un massimo di 995 euro ed è ad accredito immediato grazie ad un sistema molto efficiente di PIN ricarica che scade dopo 90 giorni dall’acquisto.

Banco Posta

I titolari di conto banco posta potranno ricaricare il proprio conto su Sisal Matchpoint con le stesse modalità previste per i possessori di Postepay.

PosteID

Anche in questo caso il minimo ricaricabile è di 10 euro e il massimo 3.000 euro e l’accredito è immediato.

Visa

Si tratta di una delle carte di credito più diffuse tra i clienti dei bookmakers. VISA è facilmente utilizzabile per ricaricare il proprio conto gioco Sisal ma è bene sapere che il minimo ricaricabile è di 10 euro mentre il massimo in questo caso arriva a 30.000 euro.

Mastercard

Per i possessori di una carta di credito Mastercard valgono le stesse regole in vigore per i possessori di Visa.

CartaSi

Anche in questo caso il minimo depositabile è di 10 euro ed il massimo di 30.000 euro e l’accredito è immediato.

Skrill

Uno dei metodi di pagamento preferiti dal popolo del web, con Skrill pagare su internet è davvero semplice, il minimo ricaricabile è di 10 euro mentre il massimo si attesta sui 10.000 euro.

PaysafeCard

Anche PaysafeCard è uno dei metodi preferiti da chi vuole tenere al sicuro i propri dati bancari su internet. Con questo metodo di pagamento il minimo depositabile è di 10 euro mentre il massimo è di 100 euro.

Iban

Per finire è possibile ricaricare il proprio conto Sisal Matchpoint con un bonifico bancario che richiederà dai 3 ai 5 giorni per essere accreditato. Il minimo depositabile è di 1 euro mentre il massimo si attesta sui 30.000 euro.

Vi presentiamo di seguito anche i metodi di deposito Postepay e PayPal su Sisal.

Sisal Postepay

Su Sisal è possibile ricaricare tramite la carta prepagata più famosa in Italia, l’accredito è immediato e il minimo ricaricabile è di 10 euro mentre il massimo è di 3000 euro.

Sisal PayPal

Pagare fornendo soltanto il proprio indirizzo email, queso è possibile con PayPal che garantisce totale riservatezza per le transazioni su internet. Il minimo depositabile su Sisal tramite Paypal è di 10 euro mentre il massimo è di 10.000 euro.

Per qualsiasi domanda riguardante ricariche e depositi è sempre possibile rivolgersi a Sisal contatti.

Torna a Sisal recensione.

Condivi!
link permanente