>
>
> snai serie a o la va o la spacca
Snai, Serie A: O la va o la spacca, fino a 150 euro sulle quadruple
© Livetipsportal
Snai, Serie A: o la va o la spacca

Snai, Serie A: O la va o la spacca, fino a 150 euro sulle quadruple

Per un bookmaker online sopravvivere in un mondo come quello delle scommesse sportive è un lavoro complicato, fatto di impegno costante e ricerche di mercato per soddisfare le esigenze della clientela. Il mercato italiano vede infatti operare numerosi bookmakers online che si contendono la clientela a furia di offerte e promozioni. In tal senso uno dei bookmaker più attivi su piazza è indubbiamente Snai scommesse sportive che ha ideato una promo dedicata all’ultima giornata del girone d’andata di Serie A, il 19° turno. Con questa promozione Snai consentirà ai propri clienti di puntare in quadrupla sull’esito 1X2 di quattro partite appositamente scelte dal bookmaker tra quelle della 19a giornata di Serie A, premiando con un bonus fino ad un massimo di 150 euro gli scommettitori vincenti e offrendo un rimborso di 30 euro agli scommettitori che perderanno tutti gli eventi presenti in schedina. Andiamo a vedere in che consiste questa promozione Snai “O la va o la spacca” e andiamo a conoscere i termini e le condizioni da applicare per poterla sfruttare al meglio.

Snai, Serie A: O la va o la spacca, in che consiste

Questa promozione di Snai scommesse è riservata esclusivamente all’ultimo turno di Serie A valido per la conclusione del girone di andata, la 19a giornata, quella in cui sarà assegnato il titolo di campione d’inverno. Snai ha scelto per i propri scommettitori quattro avvenimenti su cui puntare con una quadrupla, scommettendo sulla tipologia di scommessa 1X2. Le partite scelte da Snai sono: Atalanta – Genoa, Bologna – Chievo, Verona – Palermo, Torino – Empoli. Semplicemente giocando una quadrupla con queste quattro partite sarà possibile ricevere un bonus nel caso in cui la scommessa dovesse rivelarsi vincente, del 50% fino ad un massimo di 150 euro. Anche nel caso in cui tutti gli avvenimenti presenti nella vostra multipla dovessero rivelarsi errati Snai ha pensato a voi, riservandovi un rimborso del 30% fino ad un massimo di 30 euro. Insomma, questa promozione di Snai sembra davvero molto interessante perchè consente agli appassionati di Serie A di puntare su una multipla sul proprio campionato preferito senza rischiare troppo e offrendo un sostanzioso incentivo in caso di vittoria.

Snai, Serie A: O la va o la spacca, termini e condizioni

Quest’offerta ideata da Snai è riservata a tutti gli scommettitori titolari di un conto di gioco Snai che abbiano tutti i documenti in regola. Se non siete quindi ancora iscritti vi consigliamo di provvedere al più presto alla registrazione per riuscire così a sfruttare questa e tante altre promozioni ideate da Snai. Le scommesse valide al fine della promozione sono soltanto quelle pre-match, sono quindi escluse le scommesse Live ed i sistemi. Il massimo bonus Snai ottenibile sarà di 150 euro nel caso in cui la vostra multipla dovesse risultare vincente, nel caso in cui invece la vostra multipla rsulterà perdente perchè avrete sbagliato tutti gli avvenimenti presenti in schedina riceverete un rimborso del 30% fino ad un massimo di 30 euro. Per ogni conto di gioco sarà ritenuta valida una sola giocata ai fini della promozione, con precisione quella di importo più basso. Il bonus ottenuto tramite questa promo sarà accreditato entro 7 giorni dal termine e potrà essere speso solo nella sezione dedicata alle scommesse sportive di Snai. Il bookmaker si riserva il diritto di apportare dei cambiamenti ai termini e alle condizioni della promozione comunicando tempestivamente la natura di queste variazioni alla clientela.

Snai, Serie A: O la va o la spacca, conclusioni

Tirando le somme questa promozione di Snai sembra davvero molto interessante e senza ombra di dubbio va tenuta in grande considerazione da parte degli scommettitori perchè permette di puntare sul campionato di Serie A garantendo un rimborso nel caso in cui i propri pronostici si rivelassero errati ed offrendo contemporaneamente un sostanzioso incentivo nel caso in cui la scommessa risulti vincente.

Condivi!
link permanente