Passerà Klopp la prossima stagione alla Premier League?

Al giorno d' oggi il successo di una squadra è strettamente collegato alle qualità del suo allenatore. È molto importante neutralizzare le diversità della squadra e integrare le diverse personalità per archiviare successi sul campo. Sembra facile sulla carta ma ogni allenatore sa bene che è un compito molto difficile; per questo è raro trovare un tecnico che abbia regolarmente dei successi. Jurgen Klopp è sicuramente uno di questi.

Klopp non riceve sempre le stesse attenzioni e la stessa reverenza di alcuni suoi colleghi. Jose Mourinho e Pep Guardiola sono considerati i maestri tattici dell’ ultima generazione. Klopp, durante il tempo trascorso al Mainz e al Borussia Dortmund si è guadagnato di diritto lo stesso trattamento. Per questo, quando Klopp ha annunciato la sua intenzione di lasciare Dortmund, molte squadre sono state prese di striscio dalla decisione.

Klopp è considerato colui che ha risollevato le sorti del Dortmund, guidando la squadra dall’ orlo del fallimento al contendere il dominio del Bayern Monaco. La vittoria della Bundesliga tedesca per due stagioni di seguito (2010-11 e 2011-12) è stata sicuramente il punto più alto raggiunto durante il suo mandato. Ha anche guidato la squadra alla finale di UEFA Champions League nel 2012-13.

Il successo di Klopp con la squadra va ben oltre i titoli. Ha contribuito infatti allo sviluppo di molti giovani calciatori per il Borussia. Mats Hummels, Shinji Kagawa, Marco Reus, Ilkay Gundogan, Mario Gotze, Robert Lewandowski, la lista sarebbe davvero lunghissima. Il Bayern ha dovuto guardare senza poter fare niente mentre lui archiviava successi per il Dortmund.

Il crescente sconforto per essere l’ eterna damigella d’ onore del Bayern ha poi presentato un conto a Klopp. Ha dovuto assistere all’ abbandono dei migliori talenti, con Gotze e Lewandowski che sono andati a rafforzare il Bayern. La continua frustazione nel vedere la forza economica del Bayern indebolire la sua squadra ha portato Klopp a decidere di voler affrontare una nuova sfida.

Questo lo ha reso interessante per tutte le squadre che stanno cercando un nuovo allenatore e sono quindi pronte ad accoglierlo a braccia aperte. Klopp, durante varie fasi della sua carriera, è stato collegato al Manchester United e all’ Arsenal; adesso continua ad essere associato ancora a queste squadre. Barcellona, Liverpool e Manchester City si sono ultimamente aggiunte alle squadre disponibili. Il declino di Manuel Pellegrini potrebbe portare il City a cercare un nuovo allenatore alla fine della stagione. La quota migliore per Klopp al posto del tecnico cileno è il 2,30 di Bwin.

L’ Arsenal ha sempre visto Klopp come un possibile successore di Arsene Wenger e per questo la quota di 4,75 per Klopp all’ Arsenal la prossima stagione, offerta da Bwin non è certo una grande sorpresa. Riuscendo a leggere tra le righe, anche il Liverpool potrebbe essere interessato ad assicurarsi Klopp. Il Barcellona sembra essersi calmato un attimo ultimamente ma le pressioni su Luis Enrique rimangono. Bwin offre l’ allettante quota 13,00 per Klopp al Nou Camp.

Il futuro di Klopp verrà svelato appena si concluderà la stagione in corso. Allenatori del suo calibro con successi alle spalle sono rari da trovare. Non è facile indovinare dove allenerà la prossima stagione. Per analizzare al meglio la situazione ed effettuare puntate di successo ti consigliamo di visitare i nostri pronostici di scommessa e le nostre strategie di scommessa.

Quote vincente Serie A 2022/23 Quote vincente Serie A 2022/23