Qualificazioni a Euro 2016: Gruppi D, E e F

Il calcio europeo è molto competitivo e i gruppi di qualificazione a Euro 2016 lo stanno dimostrando. Nel corso degli anni il calcio europeo è riuscito a mantenere il suo peso e la sua autorità a livello globale. L' immagine delle qualificazioni ai prossimi europei non è certo differente. Nel nostro ultimo articolo vi abbiamo dato la nostra visione sui gruppi A, B e C. Qui iniziamo ad esaminare la situazione dei gruppi D, E e F.

Il Gruppo D è probabilmente uno dei gruppi più competitivi di tutte le qualificazioni a Euro 2016. La Polonia e la Germania erano le grandi favorite ma la Scozia e la Republica d’ Irlanda hanno dimostrato di poter tenere i giochi aperti. Allo stato attuale la Polonia guida il gruppo con 10 punti in 4 partite mentre Germania, Scozia e Irlanda hanno 7 punti ciascuna. La Polonia ha già dimostrato tutto il suo potenziale e vuole continuare a spingere al massimo. Ci sono buone possibilità che termineranno in testa al gruppo, con William Hill che offre una quota 6,0. L’ Irlanda vuole provare a raggiungere la qualificazione e la quota offerta è attualmente 2,5. La Scozia sta tenendo il passo e la quota offerta da William Hill per la qualificazione è 2,25. Non sarà certo una sorpresa se la migliore terza classificata dovesse arrivare da questo gruppo.

Il Gruppo E è uno dei gruppi più sbilanciati. La nazionale inglese si trova al momento in testa con 12 punti in 4 partite, una media perfetta. Slovenia, Svizzera e Lituania seguono con 6 punti mentre l’ Estonia sta cercando di rimanere vicina alle tre squadre che la precedono con i suoi 4 punti. William Hill offre un’ allettante quota 3,0 per la qualificatione della Slovenia. Devono semplicemente tenere a distanza la Svizzera, che non è poi troppo complicato. E se qualcuno dovesse credere in una qualificazione dell’ Estonia, può puntare su di loro con la quota 10,0 offerta da Unibet!

Il Gruppo F ha una situazione simile con tre squadre, Romania, Irlanda del Nord e Ungheria che cercano di mantenere intatte le loro aspettative. La Romania è attualmente in testa con 10 punti e ci aspettiamo quindi una sua qualificazione. L’ Irlanda del Nord è solamente un punto più indietro e se dovesse continuare a stupire potrebbe addirittura vincere il gruppo; la quota offerta da William Hill è 7,5. L’ Ungheria è al momento ben piazzata e competitiva, la quota offerta da Unibet per una sua qualificazione è 1,6. Una scelta più azzardata sarebbe quella di puntare sulla qualificazione della Finlandia – offerta a 2,35 da Unibet.

Le nazionali cercheranno di mantenere la loro autorevolezza tra una partita e l’ altra, niente può vincere la passione delle qualificazioni all’ Europeo. La sfida è entrata nel vivo e le squadre faranno di tutto per offrire il calcio migliore sul campo da gioco. Ti aiutiamo a piazzare le tue puntate con i nostri pronostici di scommessa e le nostre strategie di scommessa.

Articoli correlati per gli altri gruppi di qualificazione:

  • Qualificazioni a Euro 2016 – quote per i gruppi A, B e C
  • analisi delle quote per i gruppi G, H e I
Quote vincente Serie A 2022/23 Quote vincente Serie A 2022/23