Seria A, 3a giornata: Le migliori quote

Il campionato di calcio di Serie A riprende dopo la sosta per le qualificazioni nazionali ad Euro 2016. Le squadre sono inoltre complete perchè intanto il calciomercato ha ormai chiuso i battenti e ci sarà sicuramente un grande spettacolo riservato ai vari tifosi appassionati sparsi in tutto il mondo. Andiamo ad analizzare insieme tutte le gare scegliendo le migliori quote associate ad ogni sfida.

Frosinone – Roma: Questo derby laziale è certamente una sfida molto interessante, il Frosinone ha pesrso entrambe le sfide di apertura di questa stagione mentre la Roma ha fino ad ora conquistato 4 punti. I bookmaker non credono molto in un’impresa del Frosinone, Paddy Power quota infatti il segno 1 a 8.00 mentre il pareggio è offerto a 4.40. La vittoria esterna dei giallorossi invece per il bookmaker irlandese vale 1.40 volte la posta.

Fiorentina – Genoa: Questa è certamente una delle sfid epiù interessanti della terza giornata anche perchè entrambe le squadre si ritrovano a 3 punti in classifica dopo le prime due giornate di campionato. Il fattore campo potrebbe essere determinante per i viola secondo i bookmaker, William Hill vede infatti favorita la Fiorentina associando al segno 1 la quota di 1.72 mentre l’X per il bookmaker inglese vale 3.80. Meno probabile, ma non impossibile, la vittoria esterna del grifone offerta da William Hill a 4.60.

Juventus – Chievo: A sorpresa si tratta di un vero e proprio testa-coda a parti invertite, la Juventus ha infatti perso entrambe le sfide d’esordio della nuova stagione di Serie A ed occupa l’ultima posizione mentre il chievo Verona è a punteggio pieno in vetta alla classifica. Nonostante il rendimento non molto convincente i bookmaker vedono ancora la Juventus come super favorita, Bwin offre infatti il segno 1 a 1.42 mentre il segno X è pagato 4.75 volte la posta e il 2 del Chievo addirittura a 7.50.

Verona – Torino: Questa tra Verona e Torino è certamente una sfida molto interessante ed equilibrata come testimoniano le quote offerte da Eurobet che banca l’1 del Verona a 3.00 e il 2 del Torino a 2.45 mentre il segno X è offerto a 3.25. La squadra granata è considerata leggermente favorita nonostante giochi in trasferta avendo collezionato fino a questo momento 6 punti mentre il Verona nelle prime due gare ha strappato una sconfitta ed un pareggio.

Palermo – Carpi: Anche in questo caso si tratta di un testa-coda con il Paermo primo in classifica a 6 punti che dovrà sfidare il Carpi ultimo con zero punti. Naturalmente la condizione delle due squadre incide notevolmente sulle quote offerte dai bookmaker, Sisal vede il Palermo super favorito, la vittoria dei rosanero è infatti offerta a 1.57 contro la quota di 6.00 associata alla vittoria esterna del Carpi. Il segno X è offerto a 3.90.

Sampdoria – Bologna: Sono 4 i punti conquistati fino ad ora dalla Sampdoria che dovrà sfidare tra le mura amiche un Bologna ancora a secco di risultati. Secondo Unibet i blucerchiati sono favoriti, il segno 1 è infatti offerto a 1.80 mentre la vittoria esterna del Bologna pagata 4.50 volte la posta appare piuttosto improbabile. Il segno X è offerto a 3.50.

Sassuolo – Atalanta: Questa tra Sassuolo ed Atalanta potrebbe essere una sfida piuttosto equilibrata con i neroverdi che avranno però certamente il vantaggio di giocare in casa. Secondo Iziplay è il Sassuolo ad essere favorito, il segno 1 è infatti offerto a 2.10 mentre il segno X è offerto a 3.35 e il 2 a 3.60.

Empoli – Napoli: Empoli e Napoli non attraversano di certo un buon momento, i toscani hanno perso le prime due partite della stagione mentre il nuovo Napoli di Sarri è riuscito fino ad ora a racimolare soltanto un punto. Sarà un ritorno al passato per il tecnico azzurro che secondo Tipico potrebbe fruttare la prima vittoria per i partenopei, il segno 2 è infatti offerto a 1.75 mentre la vittoria casalinga dell’Empoli di Giampaolo è bancata addirittura a 5.00, per il pareggio la quota è invece di 3.00.

Lazio – Udinese: Lazio ed Udinese sono entrambe ferme a tre punti avendo racimolato fino ad ora una vittoria ed una sconfitta nelle prime due gare di campionato. La Lazio resta la favorita in questa sfida con una quota associata all’1 da Snai di 1.70 contro il 5.25 del segno 2. Il pareggio è invece offerto a 3.60.

Inter – Milan: Sarà certamente il derby di Milano la sfida più importante di questa terza giornata di Serie A. I nerazzurri hanno cominciato alla grande la stagione e si trovano a punteggio pieno mentre il Milan ha soltanto 3 punti in classifica. Secondo GiocoDigitale l’Inter è leggermente favorita, il segn 1 è infatti offerto a 2.25 mentre la vittoria dei rossoneri è pagata 3.40 volte la posta. Il segno X è invece offerto a 3.20.

Quote vincente Serie A 2022/23 Quote vincente Serie A 2022/23