>
>
> pinterbet

PinterBet scommesse sportive

pinterbet homepage

Che lo si neghi oppure no, sta diventando sempre più un dato incontestabile il fatto che il mondo del betting online si sta via via diffondendo sempre più andando, in tal modo, a penalizzare, per così dire, la scommessa tradizionale.

Il motivo per il quale una modalità di giocata sta prevalendo sull’altra è sostanzialmente legata alla comodità che il web garantisce dal momento che offre agli utenti la possibilità di scommettere comodamente da casa senza dover scendere e raggiungere il centro scommesse più vicino a casa, senza ovviamente tralasciare il fatto che molto spesso sul web ci sono delle offerte che, invece, i punti vendita non offrono alla propria utenza.

Dal momento che il numero di portali di bettin sul web sono in costante crescita, può essere per voi magari difficile scegliere quello a cui affidare le vostre scommesse ed è per questo motivo che noi vi offriamo delle panoramiche su quelli che sono i principali bookmaker in giro sul web, recensendo, però, prestate bene attenzione, solo ed esclusivamente quelli che hanno la regolare licenza AAMS, certificato di garanzia e di affidabilità dal momento che dimostra che quel dato bookmaker opera nel rispetto di quelle che sono le leggi dello Stato italiano.

Tra questi ce n’è uno emergente ma già di tutto rispetto come PinterBet ed è proprio questo l’oggetto di questa nostra recensione. Buona lettura a voi tutti, dunque!

Panoramica su PinterBet scommesse sportive

Fatti sul bookmaker PinterBet: Spiegazioni passo dopo passo:
  • Anno di fondazione: 2015
  • Proprietario: Pinter S.r.l.
  • Licenza AAMS n. 15174
  • Tantissimi tipi di sport offerti
  • Assistenza affidabile
  • Numerose promozioni
  • Sito mobile
  1. Registrazione
  2. Pagamento
  3. Bonus
  4. Prelievo e verifica dell’ identità
  5. Palinsesto scommesse
  6. Contatti e servizio clienti
  7. App per le scommesse mobile
  8. Conclusioni
La nostra valutazione: 9/10 Punti

1.) Registrazione

Ovviamente, per poter usufruire dei servizi garantiti da questo bookmaker vi viene richiesto, come su tutti i portali, di effettuare la registrazione. Per avviare questa pratica, che vi toglierà davvero pochissimi istanti, non dovrete far altro che cliccare sul pulsante “Registrati” collocato in alto in home page, accanto alla sezione dedicata al login, e compilare i vari cambi che compariranno davanti ai vostri occhi: vi saranno richieste informazioni personali, le estremità del conto di gioco, ed altre info quali quelle relative ai contatti come il numero di telefono o l’indirizzo email di riferimento. Fatto questo, potrete poi procedere con il prossimo passaggio che vi viene richiesto prima di poter scommettere. Clicca qui per saperne di più e per leggere la nostra guida dettagliata alla registrazione sulla piattaforma di PinterBet.

2.) Metodi di pagamento

Per ovvie ragioni, prima di poter scommettere dovrete effettuare il vostro deposito sul conto di gioco per avere del denaro a cui attingere per poi piazzare delle scommesse. Gli strumenti che vi vengono messi a disposizione sono davvero tante e contemplano tutti i mezzi per effettuare pagamenti online più diffusi, partendo dal bonifico bancario tradizionale fino ad arrivare alle carte di credito e di debito di VISA e MasterCard, senza ovviamente dimenticare anche la PostePay che, in Italia, ormai da anni è una sorta di istituzione dal momento che è una carta prepagata molto facile da ottenere e, per di più, estremamente sicura. Non è un caso, dunque, che sia così diffuso sul territorio nazionale. Inoltre, ci sono anche opzioni molto interessanti ma non troppo diffuse come Skrill o Neteller. Scopri i dettagli sui metodi di pagamento di PinterBet.

3.) Bonus di benvenuto

Ovviamente, tutti i nuovi utenti di questo portale, così come avviene con tutti i bookmaker, avranno diritto ad avere il cosiddetto welcome bonus. In questo caso, quello pensato da PinterBet mette in palio complessivamente 55 € così divisi: subito 5 € al momento della registrazione e poi il 50 % delle perdite nell’arco della prima settimana trascorsa dal momento della registrazione fino ad un massimo, per l’appunto, di 50 €. Per le modalità con cui poter conseguire questo bonus et similia, poi, consultate l’apposita recensione scritta sul nostro portale. Leggi di più sul bonus di PinterBet.

4.) Metodo di prelievo e verifica dell’identità

Piazzate le scommesse, ovviamente hanno un peso specifico da non sottovalutare anche quelli che sono gli strumenti offerti da un bookmaker per prelevare il denaro vinto. In tal senso, i mezzi sono sostanzialmente gli stessi di quelli garantiti per effettuare il deposito. Dunque, anche in questo caso, non avrete che l’imbarazzo della scelta in virtù del fatto saranno messi a vostra disposizione tutti gli strumenti per i pagamenti online più comuni e diffusi in Italia. Prestate bene attenzione ad un aspetto tutt’altro che secondario: per potere prelevare il denaro dal proprio conto di gioco, infatti, vi sarà richiesto di verificare la vostra identità inviando nell’apposita sezione un vostro documento di identità per evitare truffe o atti fraudolenti di varia natura. I documenti ammessi sono la carta di identità, la patente e il passaporto. Sta a voi scegliere quale inviare. Scopri i dettagli sui metodi di prelievo di PinterBet.

5.) Palinsesto

Il programma di scommesse garantito da un bookmaker è uno degli aspetti principali da prendere in considerazione a proposito dell’operato di un portale di betting e da questo punto di vista anche PinterBet si rivela essere una agenzia tutt’altro che di secondo piano. Sono infatti tantissime le discipline sportive e non solo che trovano spazio nel palinsesto di questo bookmaker e, inoltre, per quanto riguarda il calcio, ci sono quote per gare sparse, di fatto, su tutto il globo terreste, anche su eventi di campionati, per così dire, di secondo piano. Leggi tutti i dettagli sul palinsesto di PinterBet.

6.) Servizio clienti

Anche per quanto riguarda il servizio clienti c’è ben poco da dire dal momento che si tratta di una assistenza garantita a tutti gli utenti davvero di primissimo livello. Sarà possibile, infatti, consultarla sia tramite email che tramite numero di telefono, inoltre avrete a vostra disposizione anche una sezione con le domande FAQ molto ben strutturata. Clicca qui e scopri tutto sul servizio clienti di PinterBet.

7.) Applicazione e versione mobile del sito

Ovviamente è di capitale importanza, per un bookmaker, offrire ai propri utenti la possibilità di scommettere anche da mobile grazie agli smartphone. Ed è proprio per rispondere a questa esigenza che PinterBet offre ai suoi utenti di usare sia una app, fruibile sia per chi ha Android che per chi ha sul proprio smartphone iOS come sistema operativo. Per quanto riguarda la versione mobile, c’è da dire che rispetta quasi in toto la versione standard pensata e sviluppata per il desktop. Ecco tutti i dettagli sulle app mobile di PinterBet.

8.) Giudizio complessivo su PinterBet

Ottimo risultato! 8/10 Punti

Analizzando tutti i parametri qui elencati in maniera dettagliata, il giudizio che ci sentiamo di confezionare a proposito è davvero di alto livello e molto più che positivo.

Dunque, se siete a caccia di un bookmaker a cui affidare le vostre scommesse, non potete lasciarvi sfuggire l’opportunità rappresentata da PinterBet!

Torna alla panoramica con tutti i bookmakers AAMS.