>
>
>
> pagamenti ricariche

Skybet Prelievi e depositi

skybet

Come detto, uno dei passaggi obbligatori da portare a termine per poter iniziare a scommettere, su Sky Bet come su qualsiasi altro bookmaker in giro per il web, è quello di effettuare il primo deposito di denaro da utilizzare per le giocate. E, dunque, vista l’importanza di questo step, maggiori sono le soluzioni che un portale di betting offre per depositare denaro, migliori è il giudizio che si confeziona su di esso. Sostanzialmente questo discorso va a braccetto con quello relativo ai metodi di prelievo, che invece contemplano tutti gli strumenti offerti per poter incassare il denaro derivante da eventuali vincite.

Ed in tal senso l’offerta del bookmaker oggetto di questa nostra dettagliata recensione non lascia certamente a desiderare visto che propone diverse opzioni, anche se non sono propriamente tantissime, soprattutto se paragoniamo il tutto a quanto garantito dai colossi del settore, ma comunque tutte di un certo livello. Andiamo a vedere nel dettaglio come si può depositare o prelevare denaro su Sky Bet.

Ecco di cosa ci occuperemo in questo articolo:

 

Quali opzioni di deposito ci sono su Sky Bet?

Prima di poter depositare del denaro sul proprio conto, sia che sia il primo versamento o che si tratta di uno dei tanti, bisogna prima effettuare il login per accedere al proprio conto di gioco per poi recarsi nella apposita sezione dedicata ai depositi.

A questo punto, non vi resta altro da fare che selezionare quale, tra quelli offerti, risponde maggiormente alle vostre esigenze e la scelta può ricadere su uno dei seguenti metodi di pagamento, ognuno dei quali con delle limitazioni di cui vi renderemo conto.

Deposito Skybet
© Sky Bet

Carta di credito VISA

Si tratta di uno dei metodi di pagamento più diffusi al mondo dal momento che è non solo molto semplice da usare ma anche oltremodo sicura. Per quanto riguarda le ricariche sui conti di gioco di Sky Bet, i pagamenti avvengono in maniera praticamente immediata, con un tetto minimo richiesto pari a 5 € ed un tetto massimo che, invece, raggiunge i 40.000 €. Non ci sono costi di commissione.

Carta di debito VISA

Oltre alle carte di credito, saranno utilizzabili anche quelle di debito, praticamente con le stesse limitazioni e i medesimi vantaggi.

Carta di credito MasterCard

Quello di MasterCard è, insieme a VISA, il circuito maggiormente impiegato su scala mondiale ed è per questo motivo che SkyBet lo ha inserito tra i metodi di deposito consentiti. Anche in questo caso la ricarica è istantanea e si parte da un minimo di 5 € fino ad un massimo di 40.000 €. Anche in questo caso è gratuito.

Carta di debito MasterCard

C’è ben poco da aggiungere se non che potrete utilizzare anche le carte di debito di questo circuito se preferite.

PostePay

E’ forse la carta prepagata maggiormente utilizzata dagli italiani dal momento che è lo strumento preferito per i pagamenti online visti e considerati anche i sistemi di sicurezza impiegati a prova di hacker. Le limitazioni imposte sono sostanzialmente le stesse degli altri metodi di pagamento fin qui illustrati: si parte da un tetto minimo di 5 €, mentre l’importo massimo consentito ammonta a 40.000 €. Non ci sono costi legati all’operazione effettuata.

PayPal

Tra gli strumenti per far circolare denaro via internet, PayPal è certamente quello più noto oltre ad essere l’unico fruibile con Sky Bet. Sicuro al 100 %, gratuito ed immediato come tutti gli altri mezzi fin qui illustrati, in questo caso il discorso cambia a proposito dell’importo minimo e di quello massimo: non si può depositare meno di 10 € e più di 8.000 €.

Quali opzioni di prelievo ci sono su Sky Bet

Passati in rassegna tutti gli strumenti che sono a vostra disposizione su questo fantastico portale di scommesse per effettuare le ricariche sul vostro conto di gioco, passiamo ad analizzare, invece, i metodi su cui potrete fare affidamento, nel caso di vincite, per incassare il denaro e spenderlo poi, per ovvie ragioni, a vostro piacimento. Anche in questo caso vi illustreremo tutto per filo e per segno, dalla tempistica richiesta fino ad arrivare agli eventuali costi, passando per le limitazioni varie.

Skybet Prelievi
© SkyBet

Carte di credito e debito VISA

Per entrambi gli strumenti, i vantaggi e gli svantaggi sono praticamente gli stessi. Non ci sono costi aggiuntivi e le limitazioni sono fissate a 5 € per l’importo minimo e 50.000 € per il limite massimo, mentre, per quanto riguarda la tempistica, i soldi saranno prelevabili presso uno sportello bancomat tra i due ed i cinque giorni lavorativi dal momento della richiesta di prelievo.

Carte di credito e debito MasterCard

Se, rispetto alle carte facenti parte del cricuito VISA, quelle del gruppo MasterCard sono praticamente identiche per il fatto di non avere costi aggiuntivi e per i tempi richiesti per l’accredito, il discorso cambia, ed in maniera anche importante, a proposito dei limiti: l’importo prelevato, infatti, non può essere, anche in questo caso, inferiore a 5 € ma si può prelevare fino ad un massimo di 80.000 €.

PostePay

Non ha bisogno di particolari presentazioni la PostePay dal momento che in ogni casa ce n’è almeno una trattandosi della prepagata più conosciuta tra gli italiani. Rispetto agli altri strumenti fin qui illustrati, in questo caso i tempi di accredito si allungano anche se di pochissimo dal momento che si va da un minimo di tre giorni lavorati fino ad un massimo di 5. Anche in questo caso il prelievo è assolutamente gratuito ma l’importo prelevabile va da un minimo di 5 € ad un massimo di 3.000 €. Da questo punto di vista, gli altri strumenti si lasciano preferire.

PayPal

Anche in questo caso è uno strumento estremamente diffuso e può rappresentare una soluzione certamente allettante, soprattutto dal momento che l’accredito avviene entro 24 ore (da questo punto di vista è lo strumento più efficiente). L’importo minimo da prelevare è di 10 € e non di 5€, a differenza delle altre opzioni, mentre quello massimo è pari a 8.000 €.

Bonifico bancario

Se è vero come è vero che il bonifico non è contemplato per ricaricare il proprio conto, questa opzione è fruibile per prelevare. Prima dell’arrivo del denaro sul proprio conto devono passare dai 2 ai 5 giorni lavorativi e, se è vero come è vero che non c’è un tetto massimo, quello minimo è fissato a 15 €. Anche in questo caso è gratuito come metodo.

Come abbiamo appena scritto, Sky Bet offre sicuramente un’ampia lista di metodi di pagamento e di prelievo e soprattutto le tempistiche per effettuare entrambe le cose sono estremamente ridotti, anche rispetto alla media.

Torna alla recensione di SkyBet scommesse Italia

Condivi!
link permanente